mercoledý 16 ottobre 2019
Anno IV - numero 41 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca

RUGBY: QUARTA GIORNATA PER L'ACIREALE RUGBY

Al campo rugby “Sperone” di Messina si è giocata la gara valida per la quarta giornata del campionato di serie C fra Rugby Union Messina ed Acireale Rugby.
Partita durissima, a tratti nervosa, ma giocata ad un ritmo altissimo.

Il Messina è una squadra organizzata, quadrata e molto esperta, qualità che sono emerse puntualmente nel match odierno. Dall'altra parte l'Acireale Rugby, compagine esordiente, giovane, con molti ragazzi alla loro prima esperienza ovale e con un'infermeria affollatissima.

I leoni granata hanno tanta voglia di giocare, attaccano ed aggrediscono l'avversario in ogni parte del campo, ma sprecano troppe energie raccogliendo solo una meta.

Il Messina, dal canto suo, mette in campo tutte le sue qualità, ottimizzando le energie e capitalizzando al meglio le occasioni di gioco favorevoli; 6 mete, di cui tre realizzate, il conteggio finale per i peloritani.

Entrambe le prime linee giocano allo sfinimento ed il pacchetto di mischia granata risponde egregiamente.

La disciplina e la correttezza sono valori fondamentali nel gioco del Rugby e quando questi non vengono rispettati, il direttore di gara è chiamato ad intervenire severamente e ricordare ai giocatori cosa vuol dire praticare questo sport. Così, durante la gara odierna, è capitato che il nervosismo dovuto all'incessante ritmo del gioco ed ai continui punti d'incontro, lascino affiorare un po' di indisciplina, costringendo l'arbitro ad estrarre il cartellino giallo per ben quattro volte (due per parte).

Da sottolineare l'esordio nell'Acireale Rugby di Federico dell'Aria, giocatore di grande esperienza; ha militato nel San Gregorio Rugby durante il massimo campionato italiano, il “Super10” (oggi ribattezzato “Eccellenza”). Federico è oggi anche un dirigente granata nonché allenatore/educatori dell'under 12 acese.

Domenica 17 novembre altro turno di riposo.

Il 25 novembre l'Acireale Rugby affronterà la Polisportiva Amatori Palermo in quel di Nicolosi.

Formazione Acireale Rugby: Mio Gregorio, D'Arrigo Andrea Carmelo, D'Arrigo Emanuele, Scandurra Lorenzo, Panebianco Claudio, Kuranage Perera Lasitha, Bonnici Attilio, Frosini Giuseppe, Comis Santi, Re Federico, Mannino Salvatore, Rotili Andrea, Salvini Giuseppe, Panebianco Paolo, Saraceno Pietro.

Panchina: Pagano Marco, De Pietro Alessio, Pappalardo Filippo E., De Pietro Giovanni, Dell'Aria Federico, Aloisi Giorgio.

Formazione Rugby Union Messina: Mercurio Vincenzo, Merlino Marco, Cavallaro Riccardo, Ferrando Ivan, Piccolo Biagio, Adorno Gabriele, Fioravante Vittorio, Oliva Francesco, La Foresta Emanuele, Longo Federico, Tulumello Massimiliano, Nostro Gianmarco, Dell'Acqua Nicola, Munafò Alessandro, Marzullo Mirko.

Panchina: Mangano Paolo, Micali Dario, Bolignani Mirko, Interdonato Antonio, Centi Giuseppe, Coglitore Alberto, Sturniolo Antonio.

Punti Acireale: pt. Bonnici Attilio (meta)

Punti Messina: pt. Munafò Alessandro (meta), pt. Munafò Alessandro (meta), pt. Tulumello Massimiliano (meta), pt. Longo Federico (realizzazione), pt. La Foresta Emanuele (meta), st Meta Tecnica, st. Longo Federico (realizzazione), st. Marzullo Mirko (meta), st. Longo Federico (realizzazione).


12/11/2012

Condividi su Facebook