venerd́ 14 dicembre 2018
Anno IV - numero 49 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
StampaInivia a un amico

PADRE SCIACCA NON E' PIU' SEGRETARIO DEL GOVERNATORATO DEL VATICANO

Il catenoto Giuseppe Sciacca, Vescovo di Fondi, che era stato nominato al segretariato del Governatorato del Vaticano da Papa Benedetto XVI, ha lasciato l'importante carica esecutiva e amministrativa dello Stato vaticano ed è stato nominato segretario aggiunto della Segnatura apostolica, il supremo Tribunale del Vaticano.

La scelta di Papa Francesco ha un valore sicuramente particolare alla luce della "politica vaticana": Sciacca, infatti, è considerato molto vicino all'attuale segretario di Stato (scelto da Ratzinger) Tarcisio Bertone finito dentro uno scandalo di portata mondiale a seguito delle rivelazioni contenute nel libro di Gianluigi Nuzzi "Sua Santità" (il cosiddetto scandalo "Wikileaks").

Secondo gli osservatori il destino di Sciacca è legato a doppio filo a quello di Bertone che già nelle prossime settimane dovrebbe essere sostituito con un nuovo segretario di Stato nominato dal nuovo Papa argentino.


27/08/2013

Condividi su Facebook