giovedě 17 gennaio 2019
Anno IV - numero 2 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
Aci S. Antonio » Cronaca
StampaInivia a un amico

NIENTE PIU' DISSERVIZI IDRICI AD ACI S. ANTONIO

Fine ai disservizi idrici ad Aci S. Antonio!
L'importante novità arriva dalla Prefettura di Catania dove, martedì pomeriggio, è stata siglata una convenzione tra l'Acoset e la Sidra per assicurare il previsto fabbisogno giornaliero di acqua al territorio.
L'accordo prevede da parte di Sidra la fornitura di acqua, a partire dall'1 giugno per un anno e utilizzando i pozzi presenti in zona, l'acqua occorrente per l'approvvigionamento del comune. Saranno così ben quaranta i litri al secondo di acqua assicurati, cinquantacinque nei mesi di luglio e agosto.
All'incontro in Prefettura sono intervenuti il prefetto Maria Guia Federico, i sindaci Santo Caruso (Aci S. Antonio) e Saro D'Agata (Valverde), i rappresentanti delle due aziende idriche.
"Si tratta di un risultato importante -ha dichiarato il sindaco Caruso- perchè consente di risolvere finalmente un problema annoso legato alla fornitura idrica sul territorio. Ringrazio per l'impegno profuso e l'opera di mediazione svolta il prefetto e l'assessore regionale dell'Energia e dei servizi di pubblica utilità, Vania Contrafatto, intervenuto all'incontro della scorsa settimana. Rimarremo attenti e controlleremo che il servizio venga adesso erogato con regolarità. Invitiamo fin d'ora la cittadinanza a segnalare eventuali criticità (speriamo no) che si dovessero venire a registrare".


19/05/2015

Condividi su Facebook