sabato 20 aprile 2019
Anno IV - numero 15 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
Catania e Provincia » Spettacolo
StampaInivia a un amico

ETNA COMICS 2015

 

Ha registrato sessantamila presenze, tra amanti dei fumetti, giochi da tavolo e videogiochi, collezionisti, ma anche semplici curiosi. Etna Comics, il festival internazionale del fumetto e della cultura pop, ospitato per quattro giorni a Catania e giunta quest’anno alla quinta edizione.
Diversi gli appuntamenti: mostre, concerti, contest, editori, autori, fumettisti, doppiatori, web star.
Passeggiando per i corridoi del Centro fieristico “Le Ciminiere” era possibile incontrare grandi e piccoli vestiti dai tradizionali supereroi o dai più moderni personaggi dei fumetti dei giorni nostri, oltre agli immancabili protagonisti dei cartoni giapponesi.
Tra i tanti giovani “cosplayers” che hanno interpretato i personaggi dei fumetti indossando i costumi appositamente creati, a vincere la gara “Cosplay” è stata Diana Consoli, che volerà negli Stati Uniti, al San Diego ComicCon.
Etna Comics è stato anche una vetrina per gli aspiranti disegnatori di fumetti, che hanno avuto la possibilità di far visionare le proprie opere a professionisti del settore, nell’area talent scout. 
La chicca di questa edizione la presenza dell’interprete di Blade Runner, Rutger Hauer, oltre ad altri ospiti, tra gli altri Jill Thompson, vincitrice di sei Eisner Awards e l’autore del Manifesto ufficiale della kermesse 2015, Don Alemanno.
Gli organizzatori della manifestazione stilano un bilancio positivo, con un numero di visitatori maggiore rispetto allo scorso anno. “Ancora una volta Etna Comics ha sorpreso tutti per la partecipazione di pubblico che ha consentito di raggiungere un nuovo grande successo - ha dichiarato Antonio Mannino, direttore di Etna Comics -.Questa manifestazione è diventata anche un’opportunità per aspiranti fumettisti che hanno la possibilità di approcciarsi e confrontarsi con i migliori editori del panorama internazionale”.
 

08/06/2015

Condividi su Facebook