marted́ 11 dicembre 2018
Anno IV - numero 49 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca

AD OGNINA RINNOVATA LA TRADIZIONE DELLA SAN SILVESTRO A MARE

Si è rinnovato lo scorso 31 dicembre l’appuntamento con la San Silvestro a Mare, tradizionale gara di nuoto giunta alla 56esima edizione, disputata nelle acque del porticciolo di Ognina.

Un'edizione da record, l’ultima, per numero di spettatori e partecipanti alla gara suddivisi nelle diverse categorie.

90 gli iscritti, tra cui l'astronauta Luca Parmitano che si è aggiudicato il premio Lallo Pennisi.
A vincere nella categoria Assoluti Michele Cardinale, atleta della Item Nuoto Catania davanti a Francesco Malato e Giuseppe Campanella.

Nella categoria diversamente abili si è imposto invece Angelo Fonte, secondo Valerio Viscuso, terzo Giuseppe Garraffo. 
Tra le donne a vincere è stata Valeria Corbino, seconda Giulia La Manna, terza Eleonora Baffo,

Il vincitore degli Under 17 è stato Vincenzo Belfiore, secondo Daniele Bosco, terzo Samuele Di Mauro.
Over 50: primo Roberto Cantarella, secondo Antonio Lombardo, terzo Alberto Traina.
Negli Under 50 ad imporsi è stato Santo Bonaccorso, seguito da Sebastiano Ciciulla e Gaetano Fortuna.
Under 40 maschile: primo Fabrizio Puglisi, secondo Giuseppe Chiarenza, terzo Diego Reforgiato.
Over 40 maschile: primo Marco Conti, secondo Francesco Malato, terzo Giuseppe Campanella.
I premi speciali sono andati infine a Michele Cardinale, primo degli Assoluti e della Nuoto Catania, che si è aggiudicato sia la coppa Francesco Scuderi che il premio Tommaso D'Arrigo; mentre il riconoscimento alla memoria di  Lallo Pennisi è stato consegnato a Luca Parmitano.
Alla fine auguri e the caldo per tutti, alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco e dell'assessore allo sport Valentina Scialfa.


06/01/2007

Condividi su Facebook