mercoledì 22 gennaio 2020
Anno IV - numero 3 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
Acireale » Sport
StampaInivia a un amico

ACIREALE HA CELEBRATO IL GIUBILEO DELLO SPORTIVO

Acireale ha celebrato lo scorso 6 giugno il Giubileo dello Sportivo, promosso dal Comitato di Acireale del Centro Sportivo Italiano e dall’Ufficio pastorale per lo Sport, Turismo e Tempo Libero, con la Città di Acireale, il supporto della Consulta comunale dello Sport, la collaborazione del Comitato Italiano Paralimpico e della rete di associazioni e società sportive locali.

Gli organizzatori hanno voluto raccogliere l’invito del vescovo di Acireale a riunirsi per una serata di gioia, sport e preghiera.

In piazza Duomo è stato così allestito il “Villaggio dello sportivo” che ha ospitato tornei, esibizioni e giochi a squadra.

Oltre duecento gli atleti e gli associati delle società sportive di tutta la diocesi intervenuti all’evento. Dal porticciolo di Santa Maria La Scala una staffetta tra atleti e rotellisti ha portato la torcia olimpica in città dove è stata consegnata al vescovo Antonino Raspanti che ha acceso il braciere olimpico in piazza Duomo.

Quindi il via alle attività sportive, ai giochi e agli spettacoli.

Altro momento significativo: il passaggio del corteo degli sportivi dalla Porta Santa della Cattedrale.

“Per il Csi di Acireale e per tutte le società sportive è stata una gioia e un onore celebrare ufficialmente il Giubileo e guidare la processione per il passaggio della Porta Santa” ha dichiarato il presidente del comitato acese del Csi, Salvo Raffa, intervistato dall’Eco delle Aci.

 


09/06/2016

Condividi su Facebook