sabato 24 agosto 2019
Anno IV - numero 33 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
Acireale » Sport
StampaInivia a un amico

4 NOVEMBRE 2016: DUE ANNI DOPO RIECCO IL PALAVOLCAN

 
 
 

Una bella festa di sport ha decretato lo scorso 4 novembre la riconsegna alla Città del riqualificato PalaVolcan, danneggiato due anni fa dalla tromba d’aria.

Una festa alla quale hanno partecipato tante autorità, politiche e sportive. Presenti tra gli altri il “capo” dello sport italiano, il presidente del Coni Giovanni Malagò , e il presidente della Regione Rosario Crocetta.

Il momento clou è stato però rappresentato dal riconoscimento che Acireale ha rivolto ai campioni olimpici di scherma Daniele ed Enrico Garozzo e Marco Fichera, oltre che a Giorgio Scarso, vicepresidente del Coni e presidente della Federazione Italiana Scherma, a cui è stata attribuita la cittadinanza onoraria.

Il PalaVolcan è stato così riaperto alla fruizione delle società e degli sportivi acesi che per due anni hanno dovuto sobbarcarsi non pochi sacrifici.

La struttura di corso Italia, come si ricorderà, è stata interessata da un intervento che ha previsto tra l’altro la sostituzione e l’impermeabilizzazione della copertura danneggiata dalla tromba d’aria, la sostituzione del parquet e il ripristino degli infissi e di tutte le strutture interne ammalorate.

I lavori sono stati realizzati dall’impresa edile “Ferrara Salvatore Srl” di Piedimonte Etneo, e sono costati circa 238 mila euro.

Qui di seguito pubblichiamo alcuni scatti della serata di festa, realizzati da Fabio Consoli.


13/11/2016

Condividi su Facebook