domenica 17 dicembre 2017
Anno IV - numero 49 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
Acicatena » Cronaca
StampaInivia a un amico

ACI CATENA: CITTADINANZA ONORARIA AL DOTT. VINCENZO D'AGATA

Il dott. Vincenzo D’Agata, che per oltre sei mesi ha ricoperto la carica di commissario straordinario al Comune di Acicatena, dopo i noti fatti che hanno portato alla decadenza del sindaco e del consiglio comunale in quel momento al lavoro, diventerà cittadino onorario catenoto.

Il sindaco Nello Oliveri, “interpretando l’unanime sentimento di sincera e profonda gratitudine della comunità locale per l’affezione e l’interessamento dimostrato dal dott. Vincenzo D’Agata verso questo comune e la comunità catenota per la quale ha dimostrato un particolare impegno professionale nello svolgimento dell’incarico conferitogli nel periodo di commissariamento dell'ente, si ritiene opportuno manifestare il riconoscimento della comunità per la  preziosa attività svolta, conferendogli la cittadinanza onoraria del Comune di Aci Catena quale espressione della più alta stima e riconoscenza”.

Il dott. Vincenzo D’Agata, sin dal suo ingresso in magistratura, avvenuto nel settembre 1963, ha ricoperto le diverse funzioni giudiziarie fino a rivestire l’incarico di Procuratore Distrettuale della Repubblica di Catania.

Dalla sua storia professionale si evince l'impegno nell’attività requirente con la trattazione di diversi e importanti procedimenti sia in fase di indagine che in fase di dibattimento, fra i quali anche il procedimento penale per la strage Chinnici che apriva la stagione stragista voluta dai corleonesi e conclusasi con l’irrogazione della condanna dell’ergastolo all’allora capo della cupola mafiosa Michele Greco.

La cerimonia di conferimento della cittadinanza avverrà martedì 15 agosto alle ore 12.30 circa ( al termine del Pontificale ) nella sala consiliare del Palazzo di Città, con la consegna di apposita pergamena all’interessato.


08/08/2017

Condividi su Facebook