martedì 11 dicembre 2018
Anno IV - numero 49 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Altre Notizie
Altri Articoli


Ricerca
StampaInivia a un amico

IL TEATRO STABILE DI CATANIA CERCA ATTORI 

Il Teatro Stabile di Catania indice una selezione per 5 attori disabili e 1 attore non disabile che verranno impegnati nella produzione di uno spettacolo inserito nella rassegna Te.StT 2009/2010.
Alla selezione potranno accedere tutti i cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti: età superiore ai 21 anni, esperienze teatrali documentate, eventuali altre esperienze nell’ambito della danza, musica e canto, che saranno valutate come titolo preferenziale nella selezione.
La selezione si baserà su una prova laboratoriale. I candidati, divisi in gruppi, per alcuni giorni compresi tra il 12 e il 24 ottobre, secondo un calendario, da definire prenderanno parte alle selezioni.
La domanda di ammissione alla selezione, indirizzata al Teatro Stabile di Catania – via G.Fava 39, 95123 Catania – dovrà contenere la dichiarazione con valore sostitutivo di certificazione di data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, titolo di studio e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali.
Il modulo di domanda potrà essere ritirato presso la segreteria del Teatro Stabile o scaricato dal sito internet
www.teatrostabilecatania.it .
Alla domanda dovrà essere allegato un breve curriculum con la descrizione delle attività svolte inerenti ai requisiti richiesti e una fotografia formato tessera.
Le domande dovranno essere inviate entro il 3 ottobre 2009, farà fede il timbro di accettazione dell’ufficio postale.
In relazione al numero di domande pervenute sarà possibile effettuare una preselezione sulla base dei curriculum.
L’elenco degli ammessi alle selezioni e la calendarizzazione delle prove saranno affissi in teatro e pubblicati sul sito
www.teatrostabilecatania.it entro il 10 ottobre 2009.
I 6 attori selezionati lavoreranno alla messa in scena di uno spettacolo frutto di un’attività laboratoriale che si svolgerà nell’arco di tre mesi, articolata in tre incontri  settimanali pomeridiani della durata di tre ore ciascuno (per un totale di circa 100 ore di laboratorio). Tali incontri si baseranno sulla ricerca dell’interazione tra persone diverse e sulla sperimentazione delle forme che questa può assumere.
infoline: 3283075538

 

 


03/08/2009

Condividi su Facebook