giovedý 14 novembre 2019
Anno IV - numero 45 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Le nostre rubriche
Musica

“ITALIA LOVES EMILIA”
La musica non dimentica gli eventi sismici dell’Emilia Romagna


14 big della musica italiana riuniti in un unico concerto “Italia Loves Emilia”, organizzato per il prossimo 22 settembre a Campovolo di Reggio Emilia.  
Nelle quattro ore di musica gli artisti che si alterneranno sul palco saranno: Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Elisa, Tiziano  Ferro, Giorgia, Lorenzo Jovanotti, Ligabue, Litfiba, Fiorella Mannoia, Negramaro, Beppe Carletti dei Nomadi, Laura Pausini, Renato Zero e Zucchero. Quattro ore di sola musica
In sole due settimane si sono venduti già 30mila biglietti (25 euro senza diritto di prevendita), si aspettano comunque almeno 100/120mila presenze.

L'intero incasso, non solo del concerto ma anche della ristorazione, sponsor e biglietteria, sarà devoluto a un progetto specifico pensato dagli artisti con il Presidente della Regione Emilia Vasco Errani. L'obiettivo è quello di far sì che 140mila bambini possano tornare nelle scuole distrutte dal terremoto.
A vigilare su tutto ed evitare intoppi burocratici l'Associazione No Profit di Italia Loves Emilia con avvocato, tesoriere e tutti e 14 gli artisti che vigileranno personalmente su quanto sarà ricostruito.
“Italia loves Emilia” sarà anche trasmesso in differita e dal live sarà tratto un cd-dvd in uscita a novembre. 
                                                                                                                                                                                     Grazia Scuderi