marted́ 18 giugno 2019
Anno IV - numero 24 - Direttore Grazia Scuderi - Iscritto al n. 15 del 9/06/2000 presso il Tribunale di Catania
Le nostre rubriche
Musica

OMAGGIO A JOHN LENNON
Diverse manifestazioni per celebrare i 70 anni della voce dei Beatles


John Lennon il 9 ottobre avrebbe compiuto settant’anni se la mano assassina di Mark Chapman, suo fan, l’8 dicembre del 1980, non ne avesse fermato per sempre genio e estrosità.

Il mondo della musica e non solo, ha voluto ricordare la voce dei Beatles con una serie di diverse iniziative.
Il motore di ricerca Google lo ha festeggiato inserendo nella sua homepage un breve video-logo di animazione sulle note della celebre canzone “Image”, messaggio di pace e amore rivolto a tutta l’umanità.
New York ha invece celebrato questo anniversario con la proiezione a Central Park del documentario “Lennonnyc”, un film che racconta la vita di Lennon a New York negli anni '70, con l’ausilio di registrazioni musicali e filmini familiari mai resi pubblici prima.

Per l'occasione sono state rielaborate, sotto la supervisione di Yoko Ono, le incisioni fatte da Lennon nell'epoca post-Beatles.
Nei cinema degli Stati Uniti è stata proiettata un’altra pellicola "Nowhere Boy", un film biografico di Sam Taylor-Wood su John Lennon che traccia l'evoluzione turbolenta di Lennon appena adolescente in una famiglia “difficile”.
In concomitanza della data di nascita, inoltre, sono in programma ristampe di dischi, mostre, libri, film, concerti in tutto il mondo.
Anche Liverpool rende omaggio alla “leggenda Lennon”, con ben due mesi di festival. Concerti, esposizioni artistiche, film e poesie verranno proposte sotto il nome di "Lennon Rembered" e ci sarà anche un party di compleanno al Cavern Club, nome noto ai fan dei Beatles perchè fu il locale nel quale vennero scoperti.
Julian, il figlio di John Lennon, e l'ex moglie Cynthia organizzeranno anche una mostra fotografica chiamata "White Feather: Spirit of Lennon".
Il festival si concluderà il 9 dicembre, che sarà il giorno dopo il 30esimo anniversario dall'omicidio di John Lennon a New York.
L’appuntamento per i nostalgici, però, è per il prossimo 12 novembre a New York con un concerto in tributo a Lennon, sul palco grandi nomi, tra questi Patti Smith, Cyndi Lauper e Jackson Browne.


Grazia Scuderi